Pronti per Fiaticorti?

Dal 6 al 27 ottobre a Istrana, il festival di cortometraggi compie 18 anni: in giuria Lucia Mascino
11 settembre 2017
Festival
Pronti per Fiaticorti?

Presentato al Lido di Venezia il Festival internazionale di cortometraggio Fiaticorti, che festeggia un compleanno importante raggiungendo la diciottesima edizione. La presentazione si è svolta nell’ambito delle iniziative ospitate presso lo spazio della Regione del Veneto alla 74. Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Il festival è organizzato e supportato dal Comune di Istrana (TV) in collaborazione con la Pro Loco comunale, il Progetto Giovani di Istrana e l’Aeronautica militare 51°stormo, è patrocinato dalla Regione Veneto e Provincia di Treviso e con la partecipazione di Ca’ Foscari Challenge School.

Il Sindaco di Istrana (TV), Enzo Fiorin, sottolinea come la diciottesima edizione abbia avuto un aumento esponenziale di adesioni con una copertura internazionale molto vasta. “Sono arrivati 3556 cortometraggi candidati con una forte partecipazione, oltre che di registi italiani, anche di statunitensi, indiani e iraniani, per un totale di 120 Paesi” spiega il Sindaco.

Il nostro lavoro si concentra anche sul territorio” afferma l’Assessore alla Cultura del Comune di Istrana, Mariagrazia Gasparini, “collaboriamo con il Festival del Viaggiatore di Asolo, con il Premio Vincenzoni di Treviso. Nelle diverse edizioni di Fiaticorti si è voluto inoltre dar voce all’aspetto sociale ed educativo permettendo al pubblico una partecipazione non solo da spettatore, ma come persona attiva attraverso visioni guidate dei cortometraggi, l’attivazione di collaborazioni con l’ULSS – centro di salute mentale di Treviso su un percorso terapeutico a sostegno della riabilitazione dei pazienti”. Un’altra preziosa collaborazione è stata avviata con ADMOR-ADoCeS, associazione donatori di midollo osseo di Treviso, per la promozione della donazione del cordone ombelicale. Si sono realizzati video e interviste al personale medico e ospedaliero veicolati al pubblico di mamme italiane e straniere.

Bartolo Ayroldi Sagarriga, Direttore Artistico del Festival annuncia un nome importante in giuria: l’attrice Lucia Mascino che andrà a premiare insieme a Alessandro Cinquegrani e Umberto Curi i vincitori del Premio Fiaticorti per il miglior cortometraggio, del Premio Miglior Interprete Fiaticorti e del Premio FiatiVeneti per il migliore corto della sezione speciale dedicata ai cortometraggi girati da autori residenti in Veneto o da cortometraggi rilevanti per espressione tematica o di ambientazione inerente il Veneto.

Una delle novità di quest’anno è la collaborazione al progetto Fotogrammi veneti – i giovani raccontano promosso dai Comuni di Quinto, Istrana, Paese e Morgano in provincia di Treviso e finanziato dalla Regione del Veneto per la realizzazione di una serie di cortometraggi con focus sul Veneto. In particolare con “Ciak si gira” si sono organizzati corsi rivolti ai giovani del territorio, sviluppati in tre fasi: sviluppo di un soggetto e una sceneggiatura, riprese video con attrezzature professionali, sessione finale di montaggio ed effetti speciali con la supervisione del Direttore di Fiaticorti, Bartolo Ayroldi. I cortometraggi realizzati saranno presentati durante la rassegna di ottobre.

Il Festival Fiaticorti si terrà tra il 6 e il 27 ottobre 2017 nella città di Istrana in provincia di Treviso

L’ingresso a tutte le serate del festival sarà gratuito.

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy