Disney, dal cartoon al live action

Non solo La Bella e la Bestia, la Casa di Topolino continuerà a tradurre in carne e ossa le sue celebri animazioni, da Mulan a Pinocchio
Disney, dal cartoon al live action

Non solo importanti acquisizioni, dalla Pixar alla Lucasfilm passando per la Marvel, lo strapotere al box office della Disney si spiega anche alla voce remake: rifare con attori in carne e ossa i propri celebri cartoon. L’anno scorso Il Libro della Giungla di Jan Favreau ha incassato 966 milioni di dollari, nel 2015 Cinderella, la Cenerentola di Kenneth Branagh, ha raggiunto i 543 milioni, ancor prima Alice in Wonderland di Tim Burton ben 825 milioni nel 2010.
La Bella e la Bestia
Buon ultimo, La Bella e la Bestia, diretto da Bill Condon, interpretato da Emma Watson e Dan Stevens, che ha registrato 7 milioni di euro al botteghino italiano del weekend, 170 milioni di dollari a quello americano, per 350 milioni di dollari globali.. Ma la Disney non si ferma qui, ecco i remake live action dei classici di animazione in cantiere.

Mulan
mulan
Con un cast di attori e attrici cinesi, diretto da Niki Caro, sarà il secondo film dal budget di 100 milioni di dollari ad avere una regista donna, dopo A Wrinkle in Time di Ava DuVernay. Uscita prevista: 2 novembre 2018.

Il Re Leone
Fresca dal successo de Il Libro della Giungla, la Disney ha arruolato il regista Jon Favreau per dare magia anche al Re Leone. Il progetto è in via di sviluppo accanto a quello del sequel de Il libro della giungla, che sarà sempre diretto da Favreau. Pare che verranno mantenute le canzoni iconiche del cartone animato, James Earl Jones, già nel cast vocale del cartoon, tornerà ad interpretare il ruolo di Mufasa, Donald Grover sarà Simba.

Dumbo
Dumbo

È stato uno dei primi live action remake ad essere annunciati, ma al momento non ci sono molti aggiornamenti. Sarà diretto da Tim Burton, che segna così una ulteriore collaborazione con la Disney dopo Frenkenweenie e Alice in Wonderland. Nel cast, ancora in via di definizione, sicuramente Eva Green e Danny DeVito, incerto Will Smith.

Aladdin
Diversi anni fa girava voce cha la Disney stesse lavorando su uno spin-off incentrato su il Genio della Lampada, ma pare che il progetto sia stato abbandonato per dedicarsi appunto al remake di Aladdin. Il regista di Sherlock Holmes e The Man from U.N.C.L.E. Guy Ritchie dirigerà il film, e dovrebbe trattarsi di un musical. Come spiega il produttore Dan Lin, l’idea non è quella di creare un “Principe di Persia”, al contrario, si stanno selezionando attori di colore per i ruoli principali.

Christopher Robin
Ecco la storia un bambino ora diventato adulto, che ha abbandonato il suo straordinario e gioioso mondo immaginario per tuffarsi invece in quello degli affari. Ma un giorno Pooh si presenta alla sua porta in cerca di aiuto… Alex Ross Perry è lo sceneggiatore insieme a Tom McCarthy, Marc Foster (Quantum of Solace, Finding Neverland) il regista.

Cruella (“Crudelia”)
crudelia-de-mon-film-disney
La cattiva Crudelia Demon torna a caccia di cuccioli. Sceneggiatori Aline Brosh McKenna, autrice del Diavolo veste Prada, e Kelly Marcel, autrice di  Saving Mr. Banks e 50 sfumature di grigio. A dar vita a Crudelia sarà Emma Stone, reduce dal premio Oscar per La La Land.

Tink (“Campanellino”)
In via di sviluppo da un po’ di tempo, il personaggio di Tink alias Tinkerbell, ovvero Campanellino, avrebbe dovuto inizialmente essere interpretato da Elizabeth Banks, che ha però dovuto abbandonare il progetto a causa di troppi impegni. Sarà allora Reese Witherspoon a dar vita a Campanellino. A firmare la sceneggiatura, Victoria Strouse: “La storia di Peter Pan che ancora non conoscete”.

Peter Pan
David Lowery è al timone dell’ultimo adattamento live-action del “ragazzo che non sarebbe cresciuto” di J.M. Barrie. Lowery ha recentemente diretto anche la trasposizione Disney di Pete’s Dragon.

La Spada nella Roccia
spada

Lo sceneggiatore di Game of Thrones Bryan Cogman sta componendo l’adattamento live action: un giovane ragazzo, di nome Artù, è l’unico a riuscire ad estrarre la spada dall’incudine e diventa così re.

Pinocchio
pinocchio2

L’idea di una nuova versione di Pinocchio sta girando tra diversi studi da qualche anno, ma è la Disney ad avere un live action in produzione. Per ora si conosce solo il nome dello sceneggiatore Peter Hedges (Dan in Real Life).

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy