Bif&st al ciak!

Si apre domani 2 aprile la settima edizione del festival di Bari: omaggi a Ettore Scola e Marcello Mastroianni
Bif&st al ciak!

Si apre domani con l’incontro su Ettore Scola al Petruzzelli e l’inaugurazione della mostra fotografica dedicata a Marcello Mastroianni – allestita in collaborazione con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale – la 7.a edizione del Bif&st – Bari International Film Festival, diretto da Felice Laudadio.

Primo film della sezione anteprime, l’attesissimo Concussion (Zona d’Ombra) con Will Smith. Ospiti della serata Matteo Garrone, che riceverà il premio Monicelli per la regia, e Massimo Cantini Parrini, Premio Piero Tosi per i costumi.

Decine gli appuntamenti nel corso delle varie giornate. In quella inaugurale, l’incontro con Anna Maria Tatò, autrice del film Marcello Mastroianni. Mi ricordo, sì io mi ricordo, l’incontro su Scola con le figlie Gigliola, Silvia, Paola e Walter Veltroni e l’omaggio a Cecilia Mangini. In serata, per la sezione Italia FilmFest Opere prime e seconde, l’incontro in sala con il cast di Arianna di Carlo Lavagna e Un posto sicuro di Francesco Ghiaccio.

Otto giorni di incontri, masterclass, anteprime internazionali e mondiali, conversazioni, e centinaia di proiezioni nelle varie sezioni del Festival: Il Tributo a Ettore Scola, il Festival Marcello Mastroianni, l’assegnazione dei premi Fellini a Paolo Virzì, Toni Servillo, Ornella Muti, Jacques Perrin, e quelli per il cinema italiano all’interno dell’ItalianFilmFest.

Promosso dalla Regione Puglia – presidente Michele Emiliano; prodotto dall’Apulia Film Commission – presidente Maurizio Sciarra, il festival è realizzato con la collaborazione del Comune di Bari, con il sostegno della Società Italiana degli Autori ed Editori per il Tributo a Ettore Scola, con RAI main media partner, con sponsorship di Mercedes-Motoria.

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy